Fotografare lo schermo del Mac…

Fotografare lo schermo del Mac
La guida di oggi ti sarà particolarmente utile infatti imparerai a fotografare lo schermo del tuo Mac grazie alle mie indicazioni. Ma che cos’è il Mac? Non è altro che un computer prodotto nonchè realizzato della Apple (famosa azienda in continua crescita di sviluppo elettronico generale che a tutt’oggi realizza iPod, iPhone, ecc. ecc.). I computer Apple all’inizio erano acquistati solo da grafici e pubblicitari poichè tra le caratteristiche del computer veniva vista l’alta qualità della grafica e dei programmi per lavorarci decisamente superiori a quando offriva la Microsoft (casa produttrice di Bill Gates). Detto questo un utente potrebbe chiedermi: “Leandro, come faccio a fotografare lo schermo del mio Windows invece?” A questa domanda rispondo che già scrissi ben due guide a suo tempo trattando tale tema comunque in Windows basta semplicemente pigiare il tasto “Stamp R Sist” aprire il programma “Paint” pigiare da tastiera “Ctrl” più “V” e vedere il risultato! Per quanto riguarda invece il Mac le cose stanno diversamente infatti pur essendo uguali fra loro un pc e un Mac quest’ultimo differisce per talune cose dall’altro. Ma veniamo al dunque, come si fotografa lo schermo del Mac? Per ottenere una foto quindi un’immagine del tuo schermo ma nella modalità completa quindi intera devi pigiare la seguente sequenza di tasti “cmd” + “shift” + “3” e sbucherà quasi d’incanto un’immagine nel formato “.PNG” con il Desktop che hai preso, ti verrà salvata in modo automatico sulla scrivania del tuo OS. Nel caso in cui tu avessi azzeccato ascolterai il suono della macchinetta fotografica provenire dalle tue casse acustiche altrimenti non sentierai nulla.
Se invece tu avessi l’intenzione di prendere solamente alcune parti del tuo schermo dovrai semplicemente pigiare la sequenza di tasti “cmd” + “shift” + “4” della tua tastiera e evidenziare la parte di Desktop da ottenere come foto tenendo premuto il tasto del tuo mouse. Identico procedimento se realizzerai un’immagine di un’unica finestra ma al posto di selezionare la parte del monitor col mouse basterà pigiare barra spaziatrice della tastiera ed un click sulla finestra di cui vuoi avere la foto. L’immagine verrà conferita del tipico effetto ombrato.
Dopo aver fatto tutto ciò agisci di tua volontà nel modificare in modo concreto l’immagine o le immagini impostando scritte, effetti ecc. ecc. per farlo utilizza il programma “Anteprima” del tuo “OS” effettuando un doppio click sulle iconcine.
Copyright:
Guida scritta dal
Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli
di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato
e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun
utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà
denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):
Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandroosmelli1987

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...