Capire i motivi per cui Google AdSense viene disattivato…

Capire i motivi per cui Google AdSense viene disattivato
Uno dei modi più efficaci per guadagnare soldi grazie a Internet secondo il mio parere è rappresentato da Google AdSense, quest’ultimo non è altro che un servizio appartenente per l’appunto a Google il quale ci permette di fare soldi, essi vengono generati grazie a dei Banner pubblicitari che vengono posti affianco ad un determinato video o a un Blog hostato su Blogger (piattaforma di blogging di proprietà di Mountain View). Qualcuno potrebbe chiedermi: “Leandro, come fa ad essere generato denaro grazie a dei semplicissimi Banner?” Grazie al fatto che quei Banner nel momento in cui vengono cliccati consentono di far guadagnare denaro al beneficiario dell’account, entrando infatti in uno dei Banner un utente viene a conoscenza di un prodotto di conseguenza è quasi invogliato a comprare. Tuttavia Google non offre la possibilità di far sapere quanto guadagna una persona altrimenti verrebbe disattivata la Partnership quindi se vi trovate di fronte un partner di YouTube non chiedetegli quanto guadagna! Detto questo di cosa mi occuperò di parlare oggi? Oggi vi elencherò i motivi per i quali un account Google AdSense viene disattivato, spiegherò i motivi che portano a questo danno. Prima di arrivare al dunque però mi preme spiegarvi che una volta che un account di Google AdSense viene disattivato NON è più possibile crearne uno nuovo, ciò vuol dire che se per esempio l’account di proprietà “Tizio Tizio” dovesse essere disattivato “Tizio Tizio” non potrà più crearsi un nuovo account su AdSense. Lo potrà creare una persona con un nome e cognome diverso da “Tizio Tizio” ma quest’ultimo no! Veniamo ora al nocciolo del manuale, quali sono i motivi per cui Google AdSense viene disattivato? Possono essere riassunti in 5 motivazioni:
1 ) Fare click sui propri Banner eo annunci pubblicitari.
2 ) Chiedere ad altre persone di cliccare sui propri Banner pubblicitari ingannando così Google.
3 ) Pubblicare annunci pubblicitari su Blog o video che trattano contenuti per adulti quindi vietati ai minori.
4 ) Pubblicare annunci su materiale protetto da Copyright.
5 ) Pubblicare annunci su siti che incentivano gli utenti a fare click sui Banner.
Se avete eseguito una di queste regole pocanzi elencate accade che quasi sicuramente (al 90%) il vostro account AdSense venga disattivato, prestate quindi estrema attenzione!
Copyright:
Guida scritta dal
Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli
di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato
e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun
utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà
denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):
Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandroosmelli1987

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...